Bigon parla prima di Lazio-Bologna: “Con Mihajlovic ci confronteremo dopo la salvezza”

| 20/05/2019 20:12

Lazio Bologna Bigon | Nei minuti precedenti la sfida dell’Olimpico valida per la 37° Giornata della Serie A il direttore sportivo dei felsinei Riccardo Bigon ha rilasciato queste dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport. Ecco cosa ha detto.Lazio Bologna Bigon

Lazio Bologna Bigon

“Manca un punto per salvarsi – ha detto Bigon –  e non vediamo l’ora di farlo. La squadra ha dimostrato di poter fare un percorso anche più importante della semplice salvezza. Stasera speriamo sia la volta buona per chiudere la squadra. La squadra lo ha meritato”. Una battuta poi sul futuro di Sinisa Mihajlovic. “Il mister dice che fino a salvezza acquisita non ne parliamo nemmeno tra di noi. Lui in città si trova bene. Non ci saranno problemi a parlare dei programmi futuri, ma lui ha già detto che qui si trova bene”.

Il futuro del Bologna

Il discorso si sposta poi sulla grande impresa del Bologna, sul possibile assalto della Juventus a Mihajlovic, sul ruolo giocato da Bigon e soprattutto su quali giocatori della rosa attuale potranno far parte dei rossoblu per la prossima stagione. “Per ora ho solo il Bologna in mente cosa farà la Juventus rispetto a Mihajlovic con tutto il rispetto mi interessa poco. Sinisa è qui con noi e ce lo teniamo stretto finchè sarà possibile. Soriano e Orsolini possiamo riscattarli. Lyanco è più complicato dipende dal Torino. Dijcks non faceva un minuto il lavoro di Mihajlovic è stato decisivo”.

 


Continua a leggere