News Inter, il Dortmund vuole Schulz

Nico Schulz, esterno mancino dell’Hoffenheim che in passato è stato seguito dall’Inter e che ha pubblicamente ammesso che sogna di giocare nell’Inter un giorno, potrebbe non approdare in nerazzurro, almeno non durante la prossima sessione di calciomercato estiva. Stando alle ultime notizie riportate dalla Bild, infatti, sul terzino mancino nato a Berlino il 1 aprile 1993, e quindi 26enne, è piombato in queste ore il Borussia Dortmund, sempre attento a giovani talenti tedeschi della Bundesliga da portare in giallonero prima che i nemici giurati del Bayern Monaco li comprino a suon di quattrini e contratti milionari. Un inserimento questo che potrebbe far definitivamente saltare ogni tentativo di discorso tra la squadra milanese ed il terzino berlinese.

Schulz potrebbe passare al Dortmund

Stando alle ultime, il Borussia Dortmund non si sarebbe limitato ad un sondaggio, ma avrebbe anche avanzato un’importante offerta al club che detiene il cartellino di Schulz da ben 25 milioni di euro. Una cifra molto importante per un club umile come l’Hoffenheim, che potrebbe accettare subito tale somma per poter mettere in attivo una forte plusvalenza ed investire i soldi ricavati in tutti gli altri reparti, migliorando tutta la rosa. Nel caso in cui l’Inter vorrebbe ancora rinforzarsi con un buon terzino mancino, quindi, è doveroso sbrigarsi e cerare di eguagliare quanto meno l’offerta del Borussia Dortmund, per poi contare sulle volontà del terzino tedesco che ha solo parole dolci quando si parla dell’Inter e di un suo potenziale passaggio in nerazzurro.