Mercato United, De Gea bocciato: pronti 120 mln per sostituirlo

| 29/04/2019 20:30

News United, De Gea bocciato dalla dirigenza

Tante, tantissime papere quelle che il portiere del Manchester United, David De Gea, sta compiendo nelle ultime partite, non aiutando di certo la sua squadra, che già sta vivendo un momento negativo a causa di un cale generale e di una assente verve offensiva che non sta facendo trovare la via della rete ai Red Devils già da molto tempo, proprio per questo l’Inter starebbe provando a strappare un buon affare per un attaccante del Manchester United. Ed è anche questo il motivo per il quale la dirigenza inglese si starebbe già muovendo per programmare il prossimo anno e per pianificare il mercato, con delle cessioni da fare nell’immediato.

Lo United piomba sullo sloveno Oblak

Appena la prossima sessione di calciomercato estiva si aprirà, riporta ESPN, il Manchester United proverà a liberarsi di De Dea per sostituirlo con il givoane Jan Oblak, attuale estremo difensore dell’Atletico Madrid di Simone, che fa della solidità difensiva e di un portiere imbattibilità il suo marchio di fabbrica. Proprio per questo la squadra spagnola vorrebbe portare il portiere 26enne sloveno all’Old Trafford. Per lui il Manchester pronto ad offrire 120 milioni di euro in un’unica soluzione all’Ateltico Madrid e, chissà, magari anche provare a convincere la società spagnola ad uno scambio con De Gea, che ha deluso ed anche parecchio in questa annata con la maglia del Manchester United sulle spalle.


Continua a leggere