Roma, torna a parlare Monchi: “C’è frustrazione perchè non si vince”

| 27/04/2019 15:30

Roma: Monchi torna a parlare della piazza giallorossa

Roma Monchi | La stagione della Roma non è stata particolarmente esaltante, anzi ha portato molte delusione per la piazza. L’ambiente giallorosso si sa, è molto pretenzioso, e forse si aspettava qualcosa in più soprattutto dalla dirigenza. Uno dei primi indagati del momento no, è stato sicuramente Monchi, ormai ex direttore sportivo dei capitolini. Lo stesso spagnolo, dimessosi dopo l’esonero di Eusebio Di Francesco, e poi tornato a Siviglia, è tornato a parlare della Roma, e in particolare delle difficoltà della piazza. Ecco le sue parole riportate da cm.com:

“La Roma è una squadra che ha una ripercussione molto grande ed è la Capitale d’Italia. Ha una quantità di popolazione maggiore a quella di Siviglia ed ha molti più mezzi di comunicazione. Non ha vinto molto nel passato e questo provoca una frustrazione che crea una pressione maggiore”

Monchi: il capro espiatorio giallorosso

L’avventura di Monchi con la Roma non è di certo finita bene, e una buona parte della tifoseria si è spesso schierata contro il suo operato. Il dirigente andaluso ha sentito parecchio la pressione della piazza giallorossa, e questo lo ha portato a non reggere più, per poi tornare alla squadra che lo ha reso grande, il Siviglia.

Roma Monchi Chiesa Cristante

 


Continua a leggere