Roma-Cagliari 3-0: Fazio, Pastore e Kolarov rilanciano la corsa Champions

| 27/04/2019 19:52

Il risultato finale di RomaCagliari è di 3-0 a favore dei padroni di casa, che chiudono la questione già nei primi minuti.

Roma-Cagliari: il risultato finale è di 3-0

Il primo gol arriva al 5′ minuto: su azione da calcio d’angolo il Cagliari difende a zona e fa buona guardia sul primo stacco ma la difesa dorme sul rimpallo, così Fazio si avventa di testa e batte Cragno da distanza ravvicinata. Maran rimprovera i suoi per l’inizio troppo compassato e non fa in tempo a finire che arriva il raddoppio di Pastore, che al limite dell’area ha tutto il tempo di controllare l’assist di Kluivert e battere il portiere con un destro a giro. C’è tempo nel finale per il gol di Kolarov, che sublima una prestazione eccellente della Roma ribadendo in rete da pochi passi. I giallorossi si portano così momentaneamente al 4° posto, scavalcando per il momento Milan e Atalanta.

GLI HIGHLIGHTS DI ROMA-CAGLIARI

Il tabellino di Roma-Cagliari

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Lo. Pellegrini, Nzonzi; Kluivert (87′ Coric), Pastore (64′ Perotti), El Shaarawy (75′ Ünder); Dzeko. All. Ranieri

CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore (75′ Srna), Pisacane, Ceppitelli, Lu. Pellegrini; Ionita, Cigarini, Barella; Birsa (68′ Deiola); João Pedro (83′ Thereau), Pavoletti. All. Maran

Gol: 5′ Fazio, 8′ Pastore, 85′ Kolarov

Ammoniti: Ceppitelli (C), Pisacane (C)

Le statistiche di Roma-Cagliari


Continua a leggere