Atalanta, il pres. Percassi: “Terremo i conti in positivo, i tifosi non fantastichino”

| 25/04/2019 23:22

Percassi dopo Atalanta-Fiorentina

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni della RAI dopo Atalanta-Fiorentina. Ecco le sue dichiarazioni:

Devo solo fare i complimenti a Gasperini ed ai ragazzi, che stanno facendo cose incredibili quest’anno. Abbiamo battute delle squadra a cui non pensavo di poter togliere punti, sono felice, ora però dobbiamo pensare alla finale di Coppa Italia. Il calcio è bello anche per questo, perché è imprevedibile e possono succedere cose imprevedibili. Futuro? Non cambia la nostra idea di calcio, il progetto continua così. Per fare un buon mercato dobbiamo tenere i conti in ordine e quindi non smetteremo di fare quello che abbiamo sempre fatto. Molti tifosi fantasticano, ma bisogna tenere i piedi per terra.

Lavori allo stadio? Inizieranno a brevissimo, il prossimo anno giocheremo le prime gare fuoricasa. Sono degli investimenti di alto livello che servono per far crescere il nostro club. Obiettivi? Mantenere la Serie A, cose che non è mai scontato. La Champions League è un sogno, quindi direi che sarei felicissimo di andare in Europa League. 

Lazio-Atalanta? Vinca il migliore, a Roma arriverà metà Bergamo!”. 


Continua a leggere