Sulle pagine di AS l’editoriale che sottolinea come per la Juventus sia ormai un problema grave l’enorme differenza tra quanto vinto in Italia e in Europa.

Notizie Juventus, AS sottolinea il fallimento Champions

La vittoria dell’ottavo scudetto in effetti, non è stata accolta con particolare euforia dai tifosi juventini: emblematiche, sotto questo punto di vista, le immagini di piazza Carlo III a Torino praticamente vuota dopo la vittoria contro la Fiorentina. Da questo assunto, il quotidiano spagnolo muove la sua critica, sottolineando come, a partire dal 1955/56, la Juventus abbia vinto 27 scudetti e solo 2 Champions League. Per gli altri grandi club d’Europa, il rapporto è molto meno netto: Juve, 26-2, Bayern, 27-5, Real Madrid, 29-13, Barça, 19-5, Manchester United, 17-3.

Ultime Juve, la stoccata di AS

A questo poi, sottolinea AS, si aggiunge la situazione delle milanesi: che hanno vinto 13 scudetti e 7 Champions League per quanto riguarda il Milan e 11 scudetti e 3 Champions campeggiano nella bacheca dell’Inter. Così, arriva la bordata finale: La Juve ne soffre, perché i suoi critici non hanno dubbi che la spiegazione risieda nella sua potente influenza in Italia. È la squadra della FIAT, la grande compagnia del paese, e i suoi rivali sospettano che ne tragga degli sporchi vantaggi. In effetti, le hanno tolto un paio di campionati per delle manovre dimostrate. La Juve ha bisogno di Europa, per questo ha preso Cristiano, ma al momento quello che ha è un altro campionato in più”.