Calciomercato Juventus: addio Dybala, c’è Icardi

Ultime Calcio Juventus | Dybala bocciato, in estate assalto ad Icardi. Come riportato da Tuttosport, l’annata nera di Dybala ha convinto la dirigenza al cambio. Anche nella gara contro l’Ajax il calciatore ha dimostrato di non poter giocare con Ronaldo.

Visto che CR7 ci sarà anche il prossimo anno e che sarà giusto impostare la squadra per esaltarlo, difficilmente la situazione cambierà. L’altro motivo è quello economico: in estate Dybala sarà a bilancio per 12,8 milioni ed è dunque il giocatore dal quale la Juventus può ricavare la plusvalenza più alta, considerando una cessione attorno ai 100 milioni. Icardi

Il suo nome è sulla lista dell’Inter e Giuseppe Marotta, alle prese con il problema Mauro Icardi. Dybala per la società nerazzurra rappresenterebbe una soluzione ottimale, permettendo di non svalutare l’ex capitano, ricavandone anzi una plusvalenza enorme (la spesa fatta nel 2013 è ormai ammortizzata) e compensando la sua partenza con un altro giocatore di alto livello, che farebbe coppia con un Lautaro Martinez libero di agire da centravanti. Economicamente uno scambio del genere garantirebbe anche alla Juventus la plusvalenza su Dybala, ma lascia alcune perplessità tecnico tattiche. Non su Icardi in sé, che anzi Fabio Paratici aveva cercato anche un anno fa, ma sulla sua convivenza con Ronaldo: entrambi sono finalizzatori. L’argentino è molto diverso da Benzema e Mandzukic.

Pista Felix

A Kean la Juventus potrebbe invece affiancare un quasi coetaneo: Joao Felix, nato tre mesi e mezzo prima del bomber bianconero, il 10 novembre 1999 contro il 28 febbraio 2000.  Il Benfica punta a tenerlo ancora una stagione, forte di una clausola da 120 milioni, la società bianconera potrebbe tentare un assalto. Il problema però è che prima bisognerebbe vendere Dybala e monetizzare.