News Inter e Juve, il presidente del Lille annuncia l’addio di Pepé

E’ sulla lista di tantissimi club italiani e non il giovane esterno del LOSC Lille Nicolas Pepé, calciatore nato a Mants-la-Jolie, Francia, ma dal passaporto ivoriano, il 29 maggio 1995. Su di lui, come vi abbiamo raccontato nelle ultime settimane, ci sono Inter, Juventus, Milan e Napoli. Nonché il Bayern Monaco, che in estate dirà addio ai veterani Arjen Robben e Franck Ribery. Le concorrenti però, in seguito alle parole del presidente della squadra francese, potrebbero aumentare e potrebbe crescere anche il coefficiente di difficoltà da superare per portare a casa questa stella del calcio franco-africana.

Roma Nicolas Pépé

Pepé cambierà squadra in estate

Dopo giorni passati a parlare dell’incedibilità del calciatore, infatti, oggi il presidente del LOSC Lille, Gerard Lopez, ha annunciato grandi ed importanti cessioni durante la prossima sessione di calciomercato estiva. “Quest’estate, penso, venderemo 4-5 giocatori. Tutti i club sono costretti a bilanciare i loro conti. Direi che Pépé”, ha riferito il presidente del club della Ligue 1 ai microfoni di Telefoot, “se ne andrà, ne sono certo”. Parole molto pesanti, che di fatto annunciano la cedibilità di Pepé nel prossimo mercato, ovviamente a patto di soddifare una certa richiesta e soprattutto di battere la concorrenza, soprattutto delle italiane che seguono da vicino il giocatore.