Milan Inter, le probabili formazioni di Gazzetta

Milan Inter le probabili formazioni di Gazzetta| Ci siamo, la giornata di Milan-Inter finalmente arrivata. Tra poche ore le due compagini scenderanno in campo a sfidarsi.

E’ inutile forse dire che Milan-Inter è il big match della 28a giornata di Serie A e si prospetta più avvincente che mai. Con l’eliminazione dei nerazzurri di ieri sera dall’Europa League la sfida di domenica diventa ancor più sentita e decisiva. Sembra strano da dire ma gli uomini di Spalletti giovedì sera sembravano impauriti e svogliati, quasi come se stessero pensando ad altro.

Le probabili scelte del Milan

I “padroni di casa” del Milan arrivano da una striscia positiva importante e non vogliono di certo perderla contro i rivali di sempre. Gattuso ha in mente di schierare la formazione migliore con il solito Donnarumma a porta, leader di una difesa invalicabile costituita da Calabria, Romagnoli, Musacchio e Rodriguez.

In mediana dovrebbe tornare Bakayoko al posto di Biglia dopo il turno di riposo di Verona, coadiuvato da Kessie e Paqueta. In attacco Calhanoglu e Piatek sicuri del posto, Suso insidiato da Castillejo, nonostante però il primo resti favorito sul secondo.

Le probabili scelte dell’Inter

Nell’Inter invece ci sarà sicuramente qualche cambio rispetto a ieri sera. In porta il solito Handanovic mentre già sulle fasce potrebbe rivedersi Asamoah a sinistra con Cedric a destra, certi del posto Skriniar e De Vrij al centro, Miranda probabilmente non verrà neanche convocato.

In mediana ancora Vecino al fianco di Brozovic, che dovrebbe farcela a discapito Gagliardini. Sulle fasce turni straordinari per Politano e Perisic, non al meglio della forma, neanche convocati Joao Mario e Nainggolan. Torna titolare Lautaro Martinez.

Le probabili formazioni

Milan, 433: Donnarumma; Calabria, Romagnoli, Musacchio, Rodriguez; Kessie, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Calhanoglu.

Inter, 4231: Handanovic; Cedric, Skriniar, de Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Perisic, Candreva, Politano, Lautaro Martinez.