Juventus, Allegri: “Ci stava perdere e sono contento per Sturaro, merita tanto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:55

Max Allegri, tecnico della Juventus, è intervenuto ai microfoni di Sky dopo la sconfitta contro il Genoa

Allegri Juventus | Prima sconfitta in campionato per gli uomini di Allegri contro il Genoa, ecco quanto raccolto dalla nostra redazione rispetto alle parole del tecnico toscano: “Ero convinto di vedere una Juventus diversa, il primo tempo abbiamo regalato 3-4 palloni, nel secondo tempo abbiamo fatto meglio, ma ci sta però perdere. Tutto è cambiato con il gol di Sturaro. Se potevamo scegliere abbiamo scelto la partita giusta, come con l’Atalanta. Oggi siamo qualificati ai quarti di Champions League, ora c’è la sosta, abbiamo tempo per prepararci. Se non ci fosse stato il primo gol di Sturaro sarebbe stata una partita diversa, ma se dovevamo prendere gol da qualcuno sono contento che sia stato lui. Stefano ha passato un anno difficile, con un infortunio che ne ha condizionato il rendimento, ma sono contento per lui perché si merita tanto. I ragazzi hanno fatto quello che dovevano fare, ci sono partite che vanno vinte anche non giocando bene, c’era bisogno di fare una brutta partita per portare avanti il risultato. Osservatori dell’Ajax oggi? Non l’abbiamo fatto apposta, il Genoa è l’unica squadra che in 5 anni ci ha battuto 3 volte, Genoa in casa è un’altra squadra. Chi ha bisogno di ricaricarsi? Tutti, me compreso”.