Europa League: il Rennes affonda 3-1 i Gunners, il Siviglia fermato 2-2 in casa

Sono cominciati gli ottavi di finale di Europa League, nello specifico si sono giocate cinque partite d’andata alle ore 18:55. Oltre allo 0-0 dell’Inter a Francoforte, il risultato più clamoroso è il 3-1 subito dall’Arsenal sul campo del Rennes. Un risultato che complica il piano qualificazione dei Gunners, costretti di nuovo a ribaltare il parziale all’Emirates. Anche il Siviglia, un’altra grande favorita, è stata fermata sul 2-2 interno dallo Slavia Praga che continua a sorprendere. Come il Villarreal, in zona retrocessione in Liga, ma vittorioso 3-1 a casa dello Zenit San Pietroburgo, a un passo dall’eliminazione. Infine la Dinamo Zagabria ha battuto 1-0 il Benfica, pieno di giovani ma ancora in corsa per i quarti di finale.