Sampdoria, Giampaolo: “Non dovevamo perdere, sono arrabbiato. Sul 2-1 c’era fallo”

Marco Giampaolo, tecnico della Sampdoria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport dopo la sconfitta contro l’Inter“Per come abbiamo giocato non dovevamo perdere. Non possiamo essere soddisfatti, questa prestazione era da premiare. Sono particolarmente arrabbiato perché sul gol del 2-1 dell’Inter, in seguito alla rimessa laterale di Dalbert, c’era un fallo a nostro favore su Ekdal. È mancata furbizia e cinismo, qui a San Siro devi essere sveglio perché i raccattapalle sono allenati per rimettere subito in gioco la palla. Noi siamo stati bravi sia in fase di possesso che di non possesso, magari siamo stati un po’ imprecisi in fase offensiva, ma non ho niente da rimproverare alla squadra.Abbiamo fatto una grandissima partita, peccato per la sconfitta”.