Juventus, possibile turnover per Cristiano Ronaldo con il FrosinoneRigore Juventus Gazzetta dello Sport

Juventus Frosinone Cristiano Ronaldo| La probabile formazione della Juventus contro il Frosinone ve l’abbiamo svelata, ma la possibilità di giocare o meno di Cristiano Ronaldo merita maggiore attenzione. Il campione della Juventus ha giocato 23 partite in Serie A, tutte praticamente, partendo dalla panchina solo in occasione della sfida di Bergamo contro l’Atalanta, partita in cui poi entrò e segnò anche.

Insomma inamovibile e determinante sempre, con 18 gol in questa prima stagione italiana. Adesso però arriva la Champions League, la sua competizione e di certo non può farsi trovare impreparato o sotto tono. Nella massima competizione europea ha già saltato una sfida, quella contro lo Young Boys per squalifica. Adesso ovviamente non ci pensa proprio, per qualsiasi motivo, a rinunciare al doppio scontro con gli acerrimi rivali dell’Atletico Madrid.

Juventus, fuori Ronaldo e maggiore libertà per Dybala

Quest’anno per il portoghese solo 2 gol nelle 8 partite tra Champions e Coppa Italia, un bottino magro che va migliorato assolutamente. Proprio per questo motivo Allegri sta pensando seriamente ad un massiccio turnover che comprenderà anche l’ex Manchester United nella sfida di venerdì sera contro il Frosinone. In tal caso ci sarebbe sicuramente maggior spazio per Dybala e con lui anche uno tra Bernardeschi e Douglas Costa.