Sassuolo-Juventus: risultato, sintesi, gol e VIDEO

Sassuolo-Juve: la sintesi della partita.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio; Bourabia, Sensi, Locatelli; Berardi, Babacar (58′ Boga), Djuricic (56′ Matri). All. De Zerbi

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. All. Allegri

Ammoniti: Pjanic (J), Alex Sandro (J), Magnani (S), Bourabia (S).

Parte bene il Sassuolo che va vicino al gol al terzo minuto ma il portiere bianconero Szczesny esce su Djuricic e tocca il pallone per questa ragione per l’arbitro Mazzoleni, che si fa aiutare dal VAR, l’azione non è da il rigore, il portiere polacco era intervenuto prima sul pallone. Il gol porta la firma di Khedira grazie ad un rinvio sbagliato di Consigli. Dopo l’errore del portiere la Juventus recupera il pallone con Ronaldo che calcia in porta dal limite dell’area; il portiere italiano respinge come può ed è Khedira a segnare in tap-in.

al 55′ Ronaldo trova il gol del raddoppio, ma il portoghese parte in posizione di offside sul servizio di Bernardeschi. Risponde la squadra di De Zerbi che va vicino al gol. Questa volta l’errore è del poritere della Juventus che svirgola il pallone su apertura di Locatelli la  palla arriva a Berardi che calcia di sinistro al volo a porta vuota. Il numero 25 però trova solo palo esterno. L’occasio riccende la Juve che con Ronaldo di testa su una pessima uscita di Consigli trova il 2-0. Nel finale chiude la partita il gol del nuovo entrato Emre Can che fotocopia il gol segnato da CR7 nella gara di andata.