Genoa, Prandelli: “Oggi abbiamo lottato e sofferto. Kouamè? Deve avere più convinzione”

Genoa Prandelli | Pareggio importante per il Genoa di Prandelli, il quale agguanta contro un’ottimo Bologna. La squadra di casa era passata in vantaggio con Destro, mentre per i rossoblù ci ha pensato Lerager. Il risultato finale infatti, è stato di 1-1 al Dall’Ara. Situazione in classifica che si smuove poco per entrambe le squadre: il Genoa mantiene la metà classifica salendo a 25 punti, mentre il Bologna sale a 18, e conquista il quartultimo posto. Il tecnico dei grifoni, Cesare Prandelli, è intervenuto nel postpartita, parlando ai microfoni SKY della partita, di Kouamè, e delle sue 400 partite in Serie A:

Kouamé? Il futuro è suo. Deve avere solo più convinzione nei propri mezzi. È stata una partita in cui ci sono stati molti momenti diversi, abbiamo pareggiato, poi è chiaro che giocando contro questo Bologna puoi trovare delle difficoltà. Abbiamo lottato, sofferto e portato a casa un punto importante. Abbiamo dato continuità, il nostro motto in questo momento è continuità e risultati. Sicuramente dobbiamo giocare meglio, la scorsa settimana sono arrivati tre giocatori nuovi. Le 400 panchine? Mi sono tolto tutto quello che ho fatto in carriera e vorrei farne altrettante

Fonte TMW