Serie A, 21a giornata: le probabili formazioni di Gazzetta

Serie A le probabili formazioni di Gazzetta| Tutto pronto per l’inizio di questa 21a giornata di Serie A. Ecco tutte le probabili formazioni di questo turno.

CHIEVO-FIORENTINA

Di Carlo perde per squalifica sia Kiyine che Bani, ma spera che arrivino buone notizie dall’infermeria: l’unico che potrebbe tornare disponibile, però, pare Barba. A centrocampo cerca spazio Rigoni, con Giaccherini che dovrebbe avanzare alle spalle di Stepinski e Pellissier. Nella Fiorentina Biraghi e Fernandes fermati dal giudice sportivo: da terzino sinistro agirà il giovane Hancko, mentre a centrocampo si dovrebbe tornare all’antico con il trio Benassi-Veretout-Gerson, quest’ultimo nettamente favorito su Nogaard. In attacco Simeone confermato nel tridente.

ATALANTA-ROMA

Un solo cambio in casa Atalanta rispetto al Frosinone, dentro Palomino e fuori Djimsiti. Ancora out Freuler e Masiello, giocheranno Castagne e Pasalic. Nella Roma il dubbio dell’ultima ora riguarda Fazio: ha la febbre ma dovrebbe esserci. De Rossi e Florenzi sono tornati ad allenarsi in gruppo, ma solo il secondo ha chance reali di partire dal 1′. Pellegrini dovrebbe agire da trequartista con Zaniolo a destra nei tre dietro a Dzeko.

BOLOGNA-FROSINONE

Nel Bologna Pippo Inzaghi insiste sul 4-3-3, con Orsolini e Sansone ad accompagnare Palacio nel trio d’attacco. A centrocampo Soriano dal 1′, mentre in difesa Calabresi sarà schierato a destra, con Dijks a sinistra. Tra le fila del Frosinone potrebbe subito esordire Viviani. Al momento, però, Baroni punta sul ritorno di Ciano che farà coppia in avanti con Pinamonti. In difesa spazio per Salamon.

PARMA-SPAL 

Parma Preoccupa Stulac, uscito malconcio dalla sfida con l’Udinese. Se lo sloveno non ce la fa, ecco Scozzarella in cabina di regia, con Gazzola più di Dezi da interno destro e Kucka in panchina. In attacco sicuri del posto Gervinho e Inglese, si rinnova la sfida tra Biabiany e Siligardi. Spal Cionek squalificato, in difesa Bonifazi con Vicari e Felipe. A centrocampo c’è Valdifiori in regia, davanti più Antenucci di Paloschi al fianco di Petagna.

EMPOLI-GENOA

 Iachini cambierà solo due degli undici che hanno pareggiato a Cagliari: rientrano Bennacer e Krunic, fuori Acquah e Ucan. Davanti quindi dovrebbe essere confermato Zajc al fianco di Caputo vista l’indisponibilità di La Gumina. Nel Genoa ovviamente non ci sarà Piatek, a sostituirlo Per le due punte, Pandev e Favilli in lotta per una maglia da titolare vicino a Kouamé. Nessun indisponibile nei Grifoni.

TORINO-INTER – qui

LAZIO-JUVENTUS – qui