Cutrone, l’agente: “Fosse stato straniero, sarebbe stato più quotato. Lo vogliono in Spagna e Germania”

Donato Orgnoni, agente di Patrick Cutrone, attaccante del Milan, ha parlato ai microfoni di Milannews della situazione di mercato del suo assistito. Ecco le sue dichiarazioni: “Fosse arrivato dall’estero, sarebbe stato molto più quotato, anche se rimane uno dei giovani italiani top. Abbiamo avuto tantissimi apprezzamenti dall’estero e da squadre estere, con sondaggi dalla Spagna e uno dalla Germania. Ma Patrick vuole continuare a fare bene al Milan”.

Queste parole, nonostante la precisazione che vuole il giovane ancora in rossonero, non fanno dormire sonni tranquilli ai tifosi che in lui vedono il futuro del club.

Calciomercato Milan, rilancio per PatoCalciomercato Milan Pato

L’attaccante del Tianjin Quanjan vuole lasciare la Cina e pur di farlo è addirittura disposto a ridursi l’esoso ingaggio che percepisce attualmente nel campionato asiatico. Le mete da lui preferite attualmente sono due: il ritorno in patria, dunque nel campionato brasiliano, o al Milan che continua a cercare un terzo attaccante.

Ciò che adesso fa la differenza è la situazione inerente al presidente del club cinese. Shu Yuhui, patron del Tianjin Quanjian, è stato accusato di aver fatto falsa propaganda con una sua azienda ed è stato arrestato insieme ad altri manager. Ora, coi problemi del patron e con gli stipendi che arrivano con una certa difficoltà, gente come Pato possono partire anche a un prezzo molto basso rispetto ai reali valori.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore