Lazio, Durmisi amaro: “Infortunato da due anni, lo sapevano tutti. Subite troppe punture”

Riza Durmisi, laterale sinistro di centrocampo arrivato in estate alla Lazio, ha parlato ai microfoni di B.T. Nyheder. Ecco le sue dichiarazioni:

Sul 2018: “E’ stato l’anno peggiore della mia carriera. Salvo solamente la conquista del piazzamento Europa League con il Betis, il gol contro il Siviglia e il passaggio in estate alla Lazio. L’infortunio me lo sono portato dietro già dall’esperienza al Brøndby. All’inizio pensavo fosse soltanto una cosa passeggera, ma poi nel 2018 è peggiorato a tal punto da farmi restare in panchina per diverse partite, escludendomi di fatto dalla Coppa del Mondo. Poi sono passato alla Lazio, ho giocato qualche gara e mi sono fatto male di nuovo, stavolta al gomito”.

Qui l’articolo completo