Maradona scomparso, mistero risolto: è in Argentina per esami medici

| 04/01/2019 19:00

Diego Maradona scomparso: la notizia aveva fatto il giro del Mondo, il suo avvocato ha svelato l’arcano

Maradona scomparso | Ci ha pensato Matias Morla, legale del Pibe de Oro, a chiarire la vicenda. Diego Maradona aveva fatto perdere le sue tracce ai Dorados di Sinaloa, squadra della seconda divisione messicana che allena. O meglio, così dovrebbe essere, visto che fino a pochi minuti fa nessuno aveva sua notizie.  “Diego Maradona allenerà i Dorados per tutta la stagione – ha twittato  l’avvocato – Dopo alcuni esami medici di routine in Argentina si unirà agli allenamenti della squadra”.

Gli ultimi post sui profili social del Diez erano geolocalizzati in Argentina, dove Maradona è tornato per trascorrere le feste, ma in Messico nessuno aveva idea di dove si trovasse, tanto da mettere in dubbio la sua permanenza sulla panchina, oltre a temere per le sue condizioni di salute. Nel frattempo però, i media argentini, riferivano come il Diez fosse molto arrabbiato per l’allontanamento di Luis Islas, suo collaboratore di fiducia, e che stava meditando l’addio.

Qualche grado di latitudine a nord, in Messico, si affermava invece che le trattative andassero avanti proprio tra Morla e i Dorados, il cui esito attendeva lo stesso Maradona. Non è ancora chiaro, però, se Maradona tornerà in tempo per il debutto di domenica contro il Celaya: i Dorados, nel frattempo, hanno annunciato un “responsabile del corpo tecnico”, nella figura di José María Martínez.


Continua a leggere