Calciomercato Inter: vogliono strappare alla Juve il “nuovo Nedved”

| 23/12/2018 16:00

Inter, occhi su Adam Hlozek 

Adam Hlozek è un obiettivo dell’Inter. Il centrocampsita è stato a lungo seguito dalla Juventus ma come riportato da cm.com nelle ultime ore è spuntata anche la squadra nerazzurra del nuovo ad MArotta.

Adam Hlozek  è un attaccante classe 2002 dello Sparta Praga, non ha nascosto  di essere monitorato dal club bianconero.

“La Juventus? So di un loro interesse e sono convinto che sarei all’altezza del club bianconero”

Il gioiello della formazione granata è considerato in Repubblica Ceca il talento più puro dell’intero movimento calcistico nazionale, con Pavel Nedved che ha già cominciato a seguirlo.

Il vice presidente della Juventus dovrà però vedersela con club di mezza Europa, tra cui l’Inter. 

Il club di Milano, infatti, sta già seguendo il 16enne attaccante dello Sparta.

Una rete all’esordio assoluto con la maglia dello Sparta in occasione della gara di coppa nazionale; poi il record di più giovane debuttante del club granata in 1.Liga a 16 anni, 3 mesi e 16 giorni (quinto nella storia della massima divisione ceca). Hlozek ha bruciato le tappe e si candida ad essere il nuovo simbolo del movimento ceco: dopo Baros, Cech e Nedved sta venendo fuori una nuova generazione di baby fenomeni.

Cresciuto nel settore giovanile dello Zbrojovka Brno, si trasferisce a 12 anni insieme a suo fratello maggiore Daniel allo Sparta Praga, arrivando nel giro di pochi anni a giocare prima la Youth League contro avversari di cinque anni più grandi e poi in prima squadra.

“Abbiamo ricevuto otto offerte tra cui Bayern, Manchester City, Liverpool e Ajax per lui, ma abbiamo deciso di dire no” ha dichiarato Paska, agente di Hlozek. Famiglia e procuratore hanno, infatti, deciso di far crescere il ragazzo allo Sparta Praga per permettergli di giocare con continuità in prima squadra.

 


Continua a leggere