Moggi fa visita alla Juve: abbracci con Paratici, Allegri e Chiellini

| 20/12/2018 22:00

Moggi: visita alla Juve, sorrisi e abbracci anche con Pessotto

Moggi Juve | Oggi Luciano Moggi è tornato alla Juventus. Non da dirigente ovviamente, bensì in visita a quello che è stato il suo club per 12 anni. L’ex dirigente, nella giornata di oggi, ha postato sul suo profilo twitter alcune foto della sua visita di cortesia. Moggi ha infatti incontrato l’attuale capitano della Juventus, Giorgio Chiellini, il tecnico Max Allegri e l’attuale direttore Paratici. Tra gli incontri c’è anche quello con Gianluca Pessotto. Visita inaspettata avvenuta poco dopo l’addio di Beppe Marotta. Rapporto compromesso ma sempre vivo tra Moggi e la Juventus.

Luciano Moggi: luci e ombre con la Juventus

Luciano Moggi è sicuramente un personaggio ancora molto discusso. Il fenomeno Calciopoli ha sicuramente compromesso la sua figura di dirigente. Le ultime sentenze sono state chiare: Moggi comandava davvero tutto, anche a livello mediatico. Le accuse contro l’ex dirigente sono tanto gravi, quanto pesanti a livello calcistico. Il suo operato alla Juventus ha avuto luci e ombre: tanti ottimi acquisti, ma tante regole infrante. Personaggi di spicco del calcio si sono spesso espressi a tal proposito. Uno di questi è sicuramente Vialli il quale è intervenuto a riguardo: “Era un dirigente che ti metteva in condizione di vincere 6 o 7 scudetti su 10, rispettando le regole. Purtroppo la sua estrema ambizione ha fatto si che tentasse di vincerli tutti, infrangendo le regole“.


Continua a leggere