I risultati del 4° turno di Coppa italia vedono andare avanti gli emiliani ed i sardi a scapito di Catania e Chievo Verona

Risultati Coppa Italia | Incontreranno rispettivamente Napoli e Atalanta: Sassuolo e Cagliari si sono guadagnati l’accesso agli ottavi della seconda competizione italiana.

Sassuolo-Catania 2-1

A sbloccare la partita è il Sassuolo grazie all’errore determinante di Silvestri: il difensore sbaglia il controllo dimenticando il pallone, Matri ne approfitta involandosi verso la porta e superando Pisseri per il gol che apre le marcature al 14’. Il Catania però è vivo e si rende subito pericoloso prendendo un palo da fuori area con Barisic, i neroverdi pareggiando il conto dei legni con Matri in contropiede, ma poi capitolano su un destro a giro di Brodic che al 41’ non lascia scampo a Pegolo toccando il palo prima di entrare in porta. Nella ripresa è ancora il Catania ad attaccare con maggior convinzione ma devono arrendersi al ritorno al gol di Locatelli, veloce a fiondarsi su una respinta dopo un tiro di Matri.

Chievo Verona Cagliari 1-2

Il Cagliari parte bene e dopo appena otto minuti trova il vantaggio: Faragò dalla destra serve un pallone basso per Cerri, che si inserisce tra i due centrali e batte il portiere Semper per il vantaggio ospite. Il Cagliari segna anche il raddoppio ma l’arbitro annulla per fuorigioco così i clivensi pareggiano al 19′: Giaccherini riceve sulla sinistra, supera un uomo e serve dal lato opposto Leris, che controlla e batte in diagonale Rafael. Nella ripresa il Cagliari sfiora il vantaggio al 61’ con un tiro in scivolata di Farias che Semper neutralizza con un guizzo da applausi. Il gol però è solo rimandato: al 68’ angolo di Joao Pedro, Faragò di testa prolunga sul secondo palo dove, sempre di testa, Pisacane insacca. Nel finale Rafael è decisivo su Depaoli (83’) e il Cagliari può esultare.