Cristiano Ronaldo farà ritorno presto a Madrid, parola di Florentino Perez che ha avallato il viaggio di ritorno verso la Spagna

Ronaldo torna a Madrid | Il Real però non c’entra molto. O meglio, c’entra, ma per una questione di rispetto e di etichetta. CR7 farà presto ritorno in Spagna ma non da avversario né tanto meno da giocatore di Blancos: ha chiesto infatti di poter assistere alla finale di Coppa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors. Le ambizioni del presidente del Real Madrid di riportare Cristiano Ronaldo alla Casablanca dovranno attendere: per lui, in ogni caso, non è detto che si tratterà di un ritorno da calciatore

A riferire del ritorno prossimo è il portale spagnolo AS: domenica 9 dicembre il Bernabeu sarà il luogo dove si svolgerà il Superclasico più discusso di sempre, quella finale di ritorno di Coppa Libertadores che gli scontri tra tifosi del River e del Boca hanno reso impossibile disputarsi al Monumentale.

Florentino Perez in persona ha vagliato la richiesta di Ronaldo e ha deciso di accoglierla e così Ronaldo dovrebbe rimettere piede al Bernabeu domenica sera da spettatore dopo essere stato protagonista indiscusso degli ultimi anni se la Juventus gli accorderà il permesso (mercoledì c’è la Champions). Al suo fianco anche Lionel Messi, noto tifoso del Newell’s Old Boys che si gusterà la sfida da tifoso neutrale.

Nulla