Luciano Spalletti, allenatore dell’Inter, è intervenuto ai microfoni di Sky nel postpartita della gara contro la Roma

Inter Spalletti Roma | Il tecnico dei nerazzurri ha commentato Roma-Inter ai microfoni di Sky. Ecco quanto raccolto da calciomercato24.com: “Son quelli da fuori che hanno la possibilità di far intervenire il VAR, è stato detto di essere più precisi e andare a verificare sempre quando c’è dubbio. Va perfezionato con il tempo. Gli episodi non li ho visti bene: Rocchi ha fatto molte cose fatte bene, anche la mia espulsione. Era allettante quella ripartenza e lui l’ha interrotta. Questo punto secondo me serve a tutte e due, fa credere alle squadre di aver lavorato nella maniera giusta. Icardi? Lui è questo qui, l’estensione del bomber in funzione del gol. È chiaro che diventa difficile chiedergli qualcosa di diverso, quando conta lo ritrovi in questi episodi. Ha questa sfacciataggine quando ha contatto con la porta. Le sue caratteristiche sono queste, magari farebbe anche più gol se ogni tanto venisse a palleggiare, ma secondo me sta migliorando, si sta impegnando anche a fare questo. Totti? L’avrei salutato molto volentieri, ma non bisogna dire stupidaggini: mai cacciato dalla Roma”.