Milan, Borini verso la cessione a gennaio: la situazione

| 17/11/2018 21:30

Milan, una cessione in vista tra le fila rossonereMilan Borini Lazio

Gattuso| Milan| Borini| Calciomercato| Cessione| Moltissimi sono gli infortuni che nell’ultimo periodo hanno colpito il Milan di Gennaro Gattuso. Tra tutti questi problemi ovviamente Leonardo e Maldini devono pensare a chi dovrà sostituire gli indisponibili. A centrocampo, oltre a Paquetà già preso dal Flamengo e in arrivo a gennaio, andranno fatti un altro paio di innesti.

A tal proposito però, diventerebbe non scontata la permanenza di uno dei jolly della compagine di Gattuso. Fabio Borini. Nonostante i molteplici infortuni infatti l’esterno ex Roma non ha trovato molto spazio in questo avvio di stagione e per questo potrebbe decidere di lasciare i rossoneri nella finestra del mercato invernale di gennaio.

Milan, la cessione di Borini sembra cosa fatta: la situazione

Sono molte le squadre che lo seguono, su tutte la Lazio che quasi lo stava strappando al Milan due stagioni fa. Ovviamente parliamo soltanto di un’idea preliminare che in questi giorni sta frullando nella testa dei dirigenti rossoneri. Prima infatti c’è bisogno che le “trattative” in corso, attualmente per Paredes dello Zenit e Diawara del Napoli (semplici sondaggi fin qui), vadano in porto. Prima naturalmente Gattuso non darà mai il via libera alla cessione dell’esterno italiano ex Southampthon.


Continua a leggere