Argentina, Icardi: “Punto al Mondiale del 2022, felice di essere ancora qui”

| 15/11/2018 01:00

Argentina, le parole di Mauro Icardi

Inter| Icardi| Convocazione| Argentina| Mauro Icardi è senza dubbio l’uomo copertina di questa Inter. Nonostante la brutta batosta presa in casa dell’Atalanta, l’avvio di stagione dei nerazzurri resta più che positiva e queste soprattutto grazie al centravanti argentino

Fin qui 9 reti in 14 partite per l’ex attaccante della Sampdoria. Proprio per questo il commissario tecnico della Nazionale argentina ha deciso di convocarlo nuovamente. Queste le dichiarazioni dell’attaccante.

“Indossare la maglia dell’Argentina, come dice anche il CT Scaloni, è la cosa più bella. Rappresentare il nostro Paese, al di là della maglia che ognuno difende nel proprio club, è qualcosa per cui non esistono parole. Bisogna solo dare tutto per rappresentare la maglia e il Paese. Sogno di vincere un Mondiale, il sogno che ho sin da bambino. Voglio fare bene per arrivare al Mondiale del Qatar, ma prima dobbiamo pensare alla Copa America”.


Continua a leggere