Calciomercato Juventus: tutto su Manolas

| 14/11/2018 09:30

Calciomercato Juve: Manolas e la sua clausola stuzzicano Paratici

Juventus mercato Manolas | Come riportato da Il Corriere dello Sport, il rendimento di Kostas Manolas non è passato inosservato tra gli operatori di mercato dei principali club europei.

Il greco difende e segna e questo ha attirato tanti club, è un’idea per il calciomercato Juve: su tutti Juventus e Bayern Monaco che sono pronti a portare avanti l’offensiva per il centrale.

In particolare il club bianconero, che per la prossima stagione sta pensando di rinnovare il reparto arretrato, considerato che Barzagli ha compiuto 37 anni a maggio e che Benatia non convince.

Kostas Manolas ha dieci anni di meno e soprattutto una clausola che fa gola a tutti: può rescindere il contratto che lo lega alla Roma fino al 2022 pagando trentasei milioni.

Nonsyante il centrale abbia detto anche recentemente di non voler avvalersi della clausola e la società aveva manifestato l’intenzione di ridiscutere il suo contratto e rivedere la clausola, nulla si è mosso. A Trigoria Manolas è diventato uno dei leader e dopo essere stato cercato in estate dal Chelsea, per la prossima stagione sarà uno degli uomini mercato soprattutto per le big. Non è mistero che le ultime notizie Juve danno i bianconeri in cerca un difensore.

Juventus news: le ultime sul rinnovo di Manolas

Nelle scorse settimane Monchi aveva preparato il terreno per rivedere il suo contratto, parlando anche direttamente con il giocatore, con il quale c’è un rapporto solido. La scorsa estate il gioca tore aveva manifestato l’intenzione di non lasciare la Roma, anche se l’offerta del Chelsea era molto allettante. Un anno e mezzo fa invece era stato vicinissimo allo Zenit di San Pietroburgo. Ma alla fine il centrale ha sempre dimostrato affetto nei confronti della piazza con un dietrofront imprevisto e improvviso. Ma da allora il rapporto con la società è cambiato. Manolas si è guadagnato il rinnovo del contratto fino al 2022. A Londra avrebbe guadagnato un milione e mezzo in più. Per il greco però non è una questione di soldi. La Juventus, intanto valuta anche altre alternative.

 


Continua a leggere