Milan, Zapata: “Ho già marcato Ronaldo, vi spiego come si ferma”

Cristian Zapata, difensore del Milan, ha parlato nel corso di un’intervista concessa a  Sky Sport 24.

Il centrale colombiano ex Villareal ha parlato di Cristiano Ronaldo, avversario del Milan nella sfida di domenica sera contro la Juventus:

“Cristiano Ronaldo è un giocatore che fa male se gli dai un piccolo spazio, rapido, forte nel gioco aereo, bisogna stare sempre lì.

L’ho marcato al Villareal e non mi sono staccato da lui per tutta la partita. Alla fine era anche un po’ arrabbiato. E’ un giocatore fuori dal normale, lo ha dimostrato per tutta la sua carriera.

La Juventus è una squadra forte, ha giocatori devastanti, è una squadra completa. E’ motivante giocare queste partite, bisogna essere coraggiosi, sappiamo di incontrare la squadra più forte della Serie A e d’Europa. Non abbiamo niente da perdere, bisogna buttarsi e fare una grande partita”.

Zapata ancora in campo?

Zapata potrebbe scendere in campo dal primo minuto. Nonostante sia il 4a centrale in rose in ordine di gerariche, con l’assenza prolungata di Caldara il calciatore sta trovando sempre più spazio. Con lui in campo il Milan ha mantenuto per due volte la porta inviolata.