Calciomercato Milan: pazza idea Pato

Calciomercato Milan: Pato il nome nuovo. Non solo Zlatan Ibrahimovic. Spunta una clamorosa ipotesi per il mercato del Milan. Il nome giusto potrebbe essere quelo di Alexandre Pato. Ai rossoneri, infatti, serve un attaccante.

Come riportato da Tuttosport, il brasiliano è l’alternativa allo svedese: contatti costanti con Leonardo e grande voglia di tornare a vestire la maglia rossonera, l’ipotesi Pato non è da scartare.

Tuttavia il primo nome è Ibra. I contatti tra Leonardo e Raiola, va detto, sono costanti e riprenderanno nelle prossime settimane, con il Milan che potrebbe anche modificare la proposta originale, passando da sei mesi più opzione di rinnovo per un altro anno a 18 mesi direttamente.

Mercato Milan: arriva Paredes

Il grande nome, invece, è Aaron Ramsey al Milan. Il Guardian ha legato la trattativa all’approdo in rossonero, dal 1° dicembre, di Ivan Gazidis, che conosce bene il centrocampista gallese e potrebbe indirizzare la trattativa sui binari giusti, che poi verrebbe lasciata in mano a Leonardo. Tuttavia, le richieste di ingaggio di Ramsey sono molto elevate e si aggirano sui 5 milioni.

Dunque, è ipotizzabile che questa soluzione sia percorribile più per giugno tanto è vero che il nome di Leandro Paredes, che è ai ferri corti con lo Zenit San Pietroburgo, è sempre e comunque un’opzione importante da poter perseguire.

Per ora i russi fanno una valutazione molto alta del suo cartellino, attorno ai 30 milioni, ma sembrano poterci essere gli spiragli per abbassare la richiesta. In più Paredes gradirebbe e non poco tornare in Italia ed essendo un classe ’94, potrebbe raccogliere senza problemi l’eredità di Biglia. Dunque, non ci sarà solo Lucas Paquetà come volto nuovo nel 2019 milanista.