Napoli, Ancelotti presenta la sfida con il Paris Saint Germain

Ancelotti Napoli Paris Saint Germain/ Carlo Ancelotti, allenatore del Napoli, è intervenuto in occasione della conferenza stampa in vista della partita di domani contro il Paris Saint Germain.

Napoli, queste le dichiarazioni di Ancelotti

“Questa squadra mi dà buone sensazioni anche durante gli allenamenti. E’ un gruppo molto attento, applicato che segue una idea precisa. Questo non fa altro che aumentare le mie responsabilità, meno cavolate dico e meglio è, altrimenti mi seguono. Il fatto che siano applicati e seguano le indicazioni mi dà molta responsabilità. Per guardare il traguardo è molto presto. Abbiamo ampi margini di miglioramento, stiamo lavorando bene. Ma non dobbiamo fare calcoli per campionato e in generale il percorso. Domani non giochiamo per fare calcoli, dobbiamo giocare al meglio delle nostre possibilità”.  

“PSG obbligato a vincere? Il girone resta comunque incerto ed equilibrato. Anche il PSG non fa calcoli di classifica, come noi… Di sicuro verranno per vincere, è nella mentalità delle grandi squadre. Non faranno speculazioni sulla classifica. E’ tutto equilibrato, per noi è positivo perchè alla vigilia non era così. Eravamo la terza ruota del carro, adesso siamo lì. PSG differente rispetto a quello che ho allenato, quello era in costruzione. Ora il progetto si è realizzato, manca poco per vincere la Champions League o di essere al massimo della competizione in Europa. Non è mai il momento giusto per affrontare le grandi squadre. Abbiamo molto rispetto per queste squadre. La gara d’andata ci dà più convinzione. Ma è comunque una gara molto molto difficile, vogliamo ripetere l’andata. Se non l’affrontiamo come dobbiamo diventa una partita impossibile”

“Nella gara d’andata il Psg ha utilizzato due tattiche differenti, non so che strategia utilizzeranno. Resta una squadra molto forte, a seconda di come si metteranno in campo cambierà anche la nostra disposizione. In questo momento è tutto indecifrabile. La vigilia non cambia, il gruppo sta bene. Abbiamo recuperato bene dopo la partita di venerdì. Sappiamo che è difficile ed importante, credo che l’ambiente carico nella maniera giusta. Faremo al meglio”