Milan, queste le parole di Stefano Nava ai microfoni di DirettaGoal

L’ex allenatore della Primavera del Milan, Stefano Nava, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni dei colleghi di DirettaGoal.It

“Il Milan, in appena sette giorni, si è riproposto a livello di gioco, di risultati e di classifica e adesso è in evidente stato di grazia. Modulo? Non importa, cambia poco con il 4-3-3 o con il 4-4-2. Gattuso deve lavorare sui principi e fare in modo che i suoi ragazzi siano efficaci nell’occupare bene il campo. Romagnoli? Alessio è un profilo di altissimo livello, sia dal punto di vista tecnico che da quello caratteriale. Parliamo di uno dei centrali più forti del nostro campionato e i gol messi a segno di recente non fanno altro che trasmettergli ulteriore fiducia e consapevolezza nei propri mezzi. Milan-Juve? I rossoneri vivono un momento d’oro, ma dall’altra parte c’è una squadra più forte. Sulla carta dovrebbe vincere la Juve, ma non è detto: l’undici di Gattuso venderà cara la pelle e proverà in tutti i modi a fermare Ronaldo e compagni”.