Inter-Barcellona, le probabili formazioni: dubbio Miranda

Inter-Barcellona, le probabili formazioni. Come riprotato da Tuttosport, al di là del “prurito” Nainggolan, Spalletti contro il Barcellona dovrebbe riproporre quella che viene ritenuta l’Inter dei titolarissimi.

Spalletti ha solo un paio di dubbi in testa del tecnico legati alle condizioni fisiche di alcuni calciatoi. In un San Siro che va verso il tutto esaurito – 78 mila spettatori con un incasso superiore ai 5 milioni -, di sicuro torneranno in campo quei giocatori tenuti a riposo sabato contro il Genoa, ovvero Vrsaljko e Asamoah sulle fasce difensive, Vecino in mezzo al campo e Icardi in attacco.

Inter: i dubbi di Spalletti

I dubbi riguardano Miranda e Candreva, pure loro esclusi contro i rossoblù, ma titolari al Camp Nou. Spalletti in Spagna aveva scelto Miranda come partner di Skriniar perché più rapido nello stretto rispetto a De Vrij, ma il difensore olandese nelle ultime due gare disputate – derby e Genoa – è stato praticamente perfetto e sembra difficile pensare a una sua esclusione. Al tempo stesso sarebbe strano che a rimane fuori fosse Skriniar, nonostante i due errori sui due gol del Barcellona nella gara di due settimane fa. Si vedrà.

Candreva, invece, si gioca il posto con Politano, oggettivamente fra i più in forma dell’Inter. La sensazione, dunque, è che Spalletti possa schierare la formazione che aveva scelto il 21 ottobre per il derby.

Inter: Handanovic, Vrsaljko, Skriniar, De Vrij, Asamoah, Vecino, Brozovic, Politano, Ninaggolan, Perisic, Icardi

Anche nel Barcellona, oltre a quella di Leo Messi, potrebbe esserci una clamorosa assenza dell’ultim’ora!