Capello parla di Champions League ai microfoni di Sky Sport

Capello Champions League Inter Napoli/ Fabio Capello, al margine dell’evento organizzato per il Premio Bulgarelli, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky. Ecco quanto riportato dalla redazione di Calciomercato24.com.

“Premio Bulgarelli molto importante per parlare di quello che ha fatto Giacomo e di quello avrebbe potuto fare. Sono felice di essere qui oggi con questi bambini e dopo di andarne a trovare altri in un’ospedale oncologico. Il loro sorriso è la mia forza”.

Sulla Champions League: “L’Inter io spero possa giocarsela con il Barcellona. Voglio vedere cosa succederà con il pressing dei nerazzurri, voglio vedere se sarà più efficace il pressing della squadra di Spalletti o la tecnica del Barcellona. L’Inter arriva da un buon momento, fisicamente e psicologicamente stanno benissimo. Vanno contro una squadra fortissima che di solito asfalta i propri avversari, in Champions sono tra i migliori, accreditati per la vittoria finale. Meglio in Champions che in Italia? Napoli e Inter sono partite male ma poi hanno capito cosa dovevano fare. Gli azzurri hanno cambiato sistema di gioco e hanno avuto maggiore consapevolezza da Ancelotti. L’Inter si è convinta della sua forza e può fare tutto ora. La Juve gioca con il freno a mano tirato in Italia, può vincere contro chiunque mentre in Champions sta dimostrando molto. La Roma non sta facendo molto bene, molto peggio secondo me rispetto alla scorsa stagione dove è arrivata in semifinale di Champions League”.