calciomercato van der vaart ritiro

Rafael Van der Vaart dice basta dopo l’ultimo infortunio con l’Esbjerg FC: “È giusto che ora mi fermi, ero venuto qui per giocare”

Calciomercato Van der Vaart Ritiro | Il centrocampista offensivo ex Ajax, Amburgo e Real Madrid, si ritira a 35 anni dal calcio giocato. L’olandese, in forza ai danesi dell’Esbjerg fB, ha deciso di dire basta dopo l’ultimo infortunio perché non si sente più in grado di essere determinante per le prestazioni della squadra

L’ex giocatore di Ajax, Amburgo, Real Madrid, Tottenham, Betis e Midtjylland ha annunciato la sua decisione ai microfoni del ‘De Telegraaf’. “È giusto che ora mi fermi, sono venuto qui per giocare e non per fare riabilitazione. – ha dichiarato – Volevo invecchiare giocando a calcio, ma sfortunatamente non sarà così e ora mi divertirò in modo diverso”.

“In questo momento posso solo ringraziare tutti per tutti gli anni in cui mi è stato permesso di giocare a calcio. – ha proseguito – Giocatori, dirigenti e tifosi dell’Amsterdam Arena, del Volksparkstadion, di White Hart Lane e del Bernabeu. Ho vissuto grandi momenti

Ho vinto premi e giocato campionati, – ha concluso l’ex giocatore del Real Madrid – sia con i club con cui ho giocato, sia con l’Olanda, sia a livello individuale. In tutti questi anni ho potuto giocare a calcio con e contro grandi giocatori negli stadi più belli. Non avrei mai osato sognare tanto da ragazzo”.

Van der Vaart ha vinto con la maglia dell’Ajax 2 campionati olandesi, una Coppa e una Supercoppa d’Olanda, mentre con quella del Real Madrid si è aggiudicato la Supercoppa di Spagna nel 2008. Con la Nazionale olandese è stato invece vicecampione del Mondo a Sudafrica 2010. La sua carriera negli ultimi anni è stata costellata di tanti infortuni, che alla fine hanno indotto il calciatore a prendere la dolorosa decisione del ritiro