Milan-Betis 1-2, il risultato finale: i rossoneri sprofondano

 

Milan-Betis, il risultato finale

Questa sera Milan e Betis Siviglia scendono in campo in occasione della terza giornata di Europa League. I rossoneri sono al primo posto del Gruppo F con 6 punti, seguono gli spagnoli con 4, poi Olympiacos a 1 e Dudelange a 0.

Padroni subito in bambola, al 3′ infatti Sanabria si fa beffe dei difensori, arriva in area e tira ma il pallone esce fuori. Non sbaglia invece al 30esimo minuto quando, su assist di Lo Celso, finalizza a pochi passi dalla porta: qui complice un’incertezza di Reina. Dopo pochi minuti il Betis raddoppia, ma il gol viene annullato per fuorigioco. L’ispiratissimo attaccante ex Roma ci prova anche al 40′ sempre su cross di Lo Celso, il pallone però va all’esterno del palo destro. E’ quest’ultimo a provarci al 44′ quando, trovandosi a tu per tu col portiere, si lascia ipnotizzare dall’estremo difensore avversario. Finisce un primo tempo dominato dai biancoverdi.

Inizia il secondo tempo con un doppio cambio da parte di Gattuso: Cutrone e Suso prelevano rispettivamente Bakayoko e Borini. Nonostante ciò è sempre e solo il Betis a rendersi pericoloso ed al 54′ arriva un raddoppio che era nell’area. Lo Celso intercetta un pallone al di fuori dell’area, avanza di qualche passo e sigla di sinistro un gol fantastico. All’83’ su intuizione di Castillejo, che serve Cutrone davanti la porta, i rossoneri accorciano. La partita termina qui, col risultato di 2-1 in favore degli ospiti. Ora Gattuso rischia seriamente la panchina. Proprio l’ex Villarreal, autore dell’assist vincente, lascia in dieci i suoi al 90′ per un’espulsione.

I video dei gol:

https://twitter.com/Ale_Novelli87/status/1055511473894637569

https://twitter.com/Ale_Novelli87/status/1055522563269505024