Notizie Juventus, infortunio Barzagli: esami escludono lesioni gravi, ma necessari altri controlli

Juventus infortunio Barzagli | Domani Max Allegri sarà in conferenza stampa per presentare la sfida di domenica delle ore 15 contro il Sassuolo, oggi invece seduta pomeridiana Continassa, con attenzione alla tattica. Nel frattempo la società tramite comunicato apparsa sul proprio sito ha aggiornato i tifosi sulle condizioni di Andrea Barzagli:

Juventus infortunio Barzagli

“Andrea Barzagli, dopo lo stop di ieri in allenamento dovuto ad un trauma distrattivo al polpaccio destro, è stato sottoposto ad accertamenti. I risultati hanno escluso lesioni di grave entità ma saranno necessari ulteriori controlli nei prossimi giorni”.

Domani scopriremo inoltre qualcosa in più sui dubbi di formazioni di Allegri, che principalmente riguardano Dybala. L’argentino a sorpresa potrebbe essere schierato in campo con Cristiano Ronaldo in panchina, questo perché settimana prossima c’è l’impegno di Champions League e lì il portoghese non può certo mancare. Difficile però che CR7 se ne resti per tutto il tempo in panca, quindi, se non partirà dal primo minuto, di certo lo vedremo in campo nella ripresa, dato che vuole finalmente mettere a segno la sua prima rete in Serie A.

Ultime Juventus, Andrea Barzagli pensa al ritiro

Giorni fa Andrea Barzagli in un’intervista non ha escluso del tutto la possibilità che questo possa essere il suo ultimo anno. Ecco le sue dichiarazioni margine del “Memorial Scirea” dove ha ritirato il premio “Carriera Esemplare”:

“Scirea è un simbolo della Juventus e dell’Italia, un esempio di correttezza e un uomo fantastico in campo e fuori. Per me è un piacere e un onore ricevere questo premio.

Lavoriamo per vincere la Champions. Abbiamo giocato due finali negli ultimi anni, ci siamo rinforzati prendendo un giocatore che sa come si vincono le finali. Ma la Champions non è una competizione semplice, va a momenti e noi dobbiamo essere bravi a cogliere il momento. Se questa è la mia ultima stagione? Non lo so. Ho affrontato questa stagione come le altre, con molta voglia di mettermi a disposizione. Vediamo poi nel corso dell’anno, devo valutare di anno in anno come sto a livello fisico e mentale”.

Per l’intervista completa seguire il link.

PER SEGUIRCI ANCHE SU GOOGLE NEWS, CLICCA QUI. 

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui