Serie A, Giampiero Ventura: “L’Anti-Juve resta il Napoli. Ancelotti un grande allenatore”

| 28/08/2018 22:00

Serie A, Giampiero Ventura: “L’Anti-Juve resta il Napoli. Ancelotti un grande allenatore”

Serie A Giampiero Ventura Anti-Juve Napoli Ancelotti | L’ex ct della Nazionale italiana, con un passato anche sulla panchina del Napoli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato della nuova stagione appena iniziata, dove tutti sono alla ricerca dell’anti-Juve, che per molti può essere l’Inter, per altri il Milan o la Roma. Per Giampiero Ventura però sola squadra può impensierire i bianconeri:

Serie A Giampiero Ventura Anti-Juve Napoli Ancelotti

“Hanno parlato di tanti anti-Juve ma resta sempre il Napoli dei 91 punti. L’Inter ha fatto grandi acquisti ma, come accaduto anche al Milan l’anno scorso, non hai certezza di risultato. La squadra di Spalletti è partita male, nessuno immaginava un punto in due gare”.

Giampiero Ventura ha poi speso due parole su Carlo Ancelotti, complimentandosi con il Napoli per l’acquisto, dato che lo ritiene un grande allenatore e una persona intelligente, che non sprecherà il lavoro del suo precedessore Sarri, ma poi col passare del tempo aggiungerà qualcosa di suo.

Cesare Prandelli come Giampiero Ventura esalta Carlo Ancelotti

E’ un tecnico geniale. È nel posto giusto anche perché nessuno più di lui può rimanere impermeabile ai paragoni con l’ultimo triennio di Sarri. Tutto farà tranne rivoluzioni. Sa come vanno trattati i giocatori, sa quello che vogliono, capisce i loro pensieri. Nessuno meglio di lui può consentire al Napoli di conservarsi in cima alla serie A”.



Continua a leggere