Liga, Tebas accusa: “Il Fair Play Finanziario non funziona, l’Inter ne è la dimostrazione”

| 23/08/2018 17:00

News Liga, Tebas: “Il FPF non funziona, l’Inter ne è la dimostrazione”

News Liga Tebas | Javier Tebas, presidente della Liga, ha parlato ai microfoni del Mundo Deportivo del Fair Play Finanziario e ha lanciato accuse all’Inter. Ecco le sue dichiarazioni: “Le sanzioni al PSG per il Fair Play Finanziario? Sono pessimista, vedo che la Uefa non affronta il tema come dovrebbe. Bisogna prendere il toro per le corna, altrimenti non se ne viene fuori. E oggi non parliamo più soltanto di PSG o Manchester City, ma anche di altri club come l’Inter, come abbiamo visto per il caso Modric. Non c’è più bisogno di avere uno stato alle spalle, è sufficiente avere un grande capitale. Questo causa inflazione e dumping in settori altamente regolamentati come la Liga. Quest’anno lavorerò tanto su questo tema”.

Inter Real Madrid ModricLa denuncia del Real Madrid

Anche al Real Madrid non andava giù l’interesse dell’Inter per Modric, tanto che Florentino Perez aveva deciso di denunciare i nerazzurri alla Fifa per aver avvicinato e contattato un giocatore sotto contratto. Nei giorni scorsi pare addirittura che il calciatore sia stato costretto a smentire la sua volontà di partire o, addirittura, di essersi offerto al club di Suning. Lo stesso ha poi affermato: “Contatto l’Inter? Una stupidaggine”.


Continua a leggere