Mandzukic gol Inghilterra

Inghilterra-Croazia: 1-2 dts

La Croazia è in finale. La Nazionale croata conquista per la prima volta nella sua storia la Finale del Mondiale.

Domenica gli uomini di Dalic affronteranno la Francia a Mosca, superata l’Inghilterra nel supplementare.

Nel primo tempo la gara si mette subito bene per gli inglesi che trovano la rete con Trippier che gela Subasic su calcio di punizione. La Croazia non riesce a reagire e rischia di crollare ma Kane si fa fermare per due volte da Subasic.

Nel secondo tempo però arriva la reazione ed è Perisic con una magia in spaccata su assisti di Vrsaljko a trovare il pareggio. Nel supplementare le due squadre sono stanchissime ma Mario Mandzukic, nel secondo dei due tempi da 15′ minuti, sfrutta una disattenzione della difesa inglese e insacca il gol della vittoria.

 

 

Croazia-Inghilterra: le formazioni ufficiali di

CROAZIA (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Brozovic; Rebic, Modric, Perisic; Mandzukic.

INGHILTERRA (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Lingard, Henderson, Alli, Young; Sterling, Kane.

 

 

Mondiale Russia 2018, aspettando Inghilterra-Croazia: Sime Vrsaljko in dubbio, per Southgate rosa al completo

Mondiale Russia 2018 Inghilterra-Croazia

Mondiale Russia 2018 Inghilterra-Croazia | Questa sera scopriremo l’altra finalista di questo Mondiale 2018, che affronterà la Francia ieri vittoriosa sul Belgio per 1-0. Inghilterra e Croazia sono dunque pronte e questa sera alle ore 20 allo stadio Luzhniki di Mosca, dove si giocherà anche la finale, si sfideranno per ottenere il pass per sfidare Pogba e compagni.

Nei sette precedenti, 4 vittorie inglesi e 2 quelle croate. Le due squadre però si sono sfidate solo una volta in una grande competizione, agli Europei del 2004 e la Nazionale dei Tre Leoni vinse per 4-2.

La Croazia è arrivata fin qui battendo agli ottavi e ai quarti Danimarca e Russia, entrambe fatte fuori solo ai calci di rigore. Mentre l’Inghilterra dopo aver sfatato il tabù rigori, superando dagli undici metri la Colombia, ha ottenuto l’accesso alla semifinale battendo la Svezia ai quarti nei novanta minuti.

Inghilterra che non avrà problemi di formazione per la gara di questa sera, dove scenderà in campo con il classico 3-5-2: Pickford fra i pali e la linea a tre difensiva composta da Walker, Stones e Maguire. Gli esterni saranno Trippier e Young. Al centro del centrocampo Henderson, affiancato da Dele Alli e Lingard. In attacco la coppia Sterling-Kane.

Il Commissario tecnico Zlatko Dalic anche lui non stravolgerà nulla, mandando in campo il classico 4-2-3-1. I croati però sono in ansia per Sime Vrsaljko, uscito al posto di Corluka nei tempi supplementari della gara contro la Russia per via di un problema fisico. Si farà di tutto per recuperarlo in extremis per la gara di gusta sera.

Inghilterra-Croazia, probabili formazioni

Croazia (4-2-3-1), la probabile formazione: Subasic; Vida, Lovren, Corluka, Strinic; Brozovic; Rebic, Rakitic, Modric, Perisic; Mandzukic. CT: Dalic.

Inghilterra (3-5-2), la probabile formazione: Pickford; Trippier, Stones, Maguire; Walker, Lingard, Henderson, Alli, Young; Sterling, Kane. CT: Southgate.