Calciomercato Napoli: Lainer o Arias in difesa, il sogno è Benzema

| 10/07/2018 08:20

Calciomercato Napoli: Lainer o Arias in difesa

Calciomercato Napoli: Lainer o Arias in difesa, difficile arrivare a Benzema. Manca solo un ultimo tassello per completare la squadra di Ancelotti.

Gli azzurri restano alla caccia di un terzino destro in grado di sostituire Maggio numeriamente nell’organico. Come riportato da Tuttosport i profili sottoosservazione restano sempre due.

Giuntoli, infatti, porterà a Napoli uno tra Lainer e Arias. Il primo, di proprietà del Salisburgo, sta provando a forzare la mano con il proprio club di appartenenza. Negli ultimi giorni, infatti, sembrafa tatta per Stefan Lainer ma il club austriaco non vuole lasciarlo partire per questa ragione il suo nome ha perso terreno a vantaggio di Santiago Arias, terzino colombiano del PSV. . Non un cambio di strategia sul calciomercato Napoli. Ciò che avrebbe spinto infatti il club partenopeo a spingersi su Santiago Arias, esterno difensivo del PSV, è stata la difficoltà di arrivare ad un accordo con il Salisburgo che è arrivato a chiedere 18 milioni di euro.

Il club di proprietà della Red Bull, infatti, non vorrebbe privarsi del terzino prima dei preliminari di Champions League. Il Napoli, però non può aspettare e valuta le alternative. Difficili le piste Darmian, Vrsaljko e Haterboar.

Notizie Napoli: il sogno Benzema

mERCATO nAPOLI bENZEMA

mERCATO nAPOLI bENZEMA

Intanto Karim Benzema resta un sogno. Dopo le voci su un possibile addio scatenate dal tweet dell’attaccante in serata, oggi la pista si raffredda.

“Nove anni fa ho indossato per la prima volta la maglia del Real Madrid. Grazie al presidente, al club, ai calciatori e a tutti gli allenatori con cui ho lavorato. Orgoglioso e eternamente grato di difendere questo stemma”. Questo il tweet.

Interpretato com un messagio di addio è arrivata subito la smentita. Perchè festeggiare i 9 anni e non i 10, se non si ha intenzione di lasciare il club? Difficile dirlo ma l’affare è complicato.

L’attaccante, infatti, ha un valore di mercato pari a 40 milioni di euro oltre ad un ingaggio di 8 milioni netti a stagione. Nonostante il gradimento di Ancelotti, per questa ragione, sarà difficile vedere il francese a Napoli.

 


Continua a leggere