Roma, Pellegrini: “Voglio rimanere, sarà una stagione migliore”

Roma Pellegrini futuro | Lorenzo Pellegrini, al termine delle visite mediche stagionali a Villa Stuart, ha parlato ai giornalisti presenti fuori dalla struttura. Ecco le sue parole: “Abbiamo fatto tanti acquisti, speriamo di fare bene in campionato”.

Sulla prossima stagione: “Sarà migliore dell’anno scorso, dobbiamo migliorarci ed essere più continui”.

Sullo scudetto: “Bisogna lavorare tanto, abbiamo fatto acquisti ma anche le altre squadre. Dobbiamo fare qualcosa di più rispetto lo scorso anno, il campionato è lungo”.

Su Ronaldo: “È il giocatore più forte al mondo al mondo. È una cosa positiva per il calcio italiano ed anche per noi giovani”.

Se ha più responsabilità dopo l’addio di Nainggolan: “Sì, ma le avrei sentite comunque. Ci dispiace della sua partenza, ma al di là del giocatore è un uomo che ti fa stare bene. Ci dispiace, ma pensiamo a noi”.

Sulla Champions League: “È importante guardare a noi stessi, migliorarci e se lo facciamo qualche soddisfazione”.

Se c’è possibilità che vada via: “No, ho voglia di rimanere. So che sono stati presi tanti giocatori come Pastore che farà la mezzala. Penso a me stesso e credo che se continuerò a migliorarmi, troverò lo spazio come tutti gli altri”.

Se c’è rammarico per l’assenza ai Mondiali dell’Italia: “Sì, vedendo le partite non ci sono squadre troppo superiori. Partecipando avremmo potuto dire la nostra. È un peccato, ci farà da stimolo per gli anni che vengono. Dobbiamo dimostrare prima a noi stessi e poi a tutti gli altri che siamo l’Italia e siamo una Nazionale forte”.