Milan, Mirabelli: “Dovremo fare un mercato a zero. Via un big? Decide Gattuso”

| 06/07/2018 13:40

Mirabelli: “Zaza? Bisogna prima capire cosa abbiamo in tasca”

Milan Mirabelli Gattuso | Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo del Milan, ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco le sue dichiarazioni: “Abbiamo faticato tanto e adesso ripartiamo con una nuova stagione che speriamo sia bellissima. Per quel che riguarda la dirigenza posso dire che non abbiamo fatto vacanze, siamo tutti carichi e vedremo cosa potremo fare. Dobbiamo fare chiarezza sui nomi che sono usciti finora, i tifosi non devono star dietro a questi. La cosa certa è che non partirà nessuno e non arriverà nessuno senza il benestare del tecnico, sarà un Milan a misura di Gattuso”.

“Non ascoltiamo tutto quello che circola in queste ore. Lo scorso anno volevamo fare una base solida e l’abbiamo fatto, quest’anno vogliamo aggiungere tre elementi. Purtroppo sono arrivate meno entrate rispetto a quelle che ci aspettavamo, sia dalla Cina che dalla mancata Europa League. Dovremo fare un mercato a zero e vogliamo solo gente di qualità, altrimenti restiamo così come siamo”.

Se andrà via un big: “Deciderà Gattuso perché i nostri calciatori sono molto richiesti e cederli non sarebbe difficile. Se Rino deciderà di rinunciare a un grande giocatore, lo venderemo”.

Su chi è in uscita: “Per Gomez abbiamo un accordo con il Boca Juniors, entro 3 giorni ne sapremo di più”.

Milan Mirabelli GattusoSu Kalinic:Ha richieste da Turchia, Germania e Spagna ma deciderà l’allenatore”.

Su Zaza: “Non prendiamo in considerazione acquisti perché non sappiamo cosa abbiamo in tasca. Questo lo sapremo dopo le uscite”.


Continua a leggere