Radja Nainggolan è passato da Trigoria per gli ultimi saluti agli ormai ex compagni: oramai è un giocatore dell’Inter, ma il romanesco non lo lascerà presto…

Inter Radja Nainggolan firma

Nainggolan video saluti | Ultimo giorno a Trigoria, come l’ultimo giorno di scuola. C’è l’allegria per una nuova avventura alle porte (l’Inter) ma anche tristezza per tutto ciò che si sta lasciando. Riunitosi con i vecchi compagni presso il centro sportivo Fulvio Bernardini, il Ninja ha postato una storia Instagram dall’interno dello spogliatoio. “Ragazzi un saluto a tutti”, ha detto il belga, “è stato un piacere, vi voglio bene”. Il capitano Daniele De Rossi a quel punto ha mostrato la tempra dell’uomo di comando: la storia si conclude con un eloquente “in bocca al lupo un ca…”.

È solo l’ultimo dei saluti riservati al neo nerazzurro. Molto toccanti quelli di Alisson: “Desidero fargli un grande in bocca al lupo, che sia felice nella sua vita. E’ un grandissimo professionista, ha fatto la sua storia lì a Roma e ha dato tutto lì: è un peccato perché è un grande uomo e un grande professionista, in campo ha dimostrato di essere un giocatore forte. Gli faccio un in bocca al lupo per la sua vita”. 

Radja Nainggolan vestirà la maglia numero 14, indossata in passato da grandi della storia del calcio, come Cruijff. Lo farà perché la 4, la sua, da queste parti è e sarà per sempre di Javier Zanetti. Inizia ufficialmente la nuova avventura del centrocampista con i colori nerazzurri, salutata già con le prime parole ufficiali. Stavolta da nerazzurro al 100%.

 

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui