Lazio, Lotito: “Vendo solamente alle mie condizioni. Lavoriamo per essere più competitivi”

| 02/07/2018 17:40

Lazio, Lotito avvisa: “Vendo solo alle mie condizioni”

Lazio Lotito | Juventus Pjaca Milinkovic-SavicClaudio Lotito, presidente della Lazio, ha parlato del possibile calciomercato biancoceleste alla presentazione del ritiro di Auronzo di Cadore. Ecco le sue dichiarazioni: “La Lazio non ha bisogno di vendere per comprare. Quasi tutti i nostri giocatori sono appetiti a livello europeo, ma se un giocatore vuole andare via deve trovare il consenso della società. È finito il tempo in cui andavamo con il cappello in mano ed eravamo le colonie di altre società. Le condizioni le fa chi vende, come si dice: pagare moneta vedere cammello. Per chi vuole un nostro calciatore, la porta si aprirà solo alle condizioni che dico io. Se la gente non ha i soldi non può acquistare”.

Sul mercato in entrata: “Siamo al lavoro per rendere la Lazio ancora più competitiva e per farla diventare un punto di riferimento a livello nazionale e internazionale. Oggi siamo in una condizione di grande tranquillità, abbiamo già fatto degli acquisti. I giocatori della Lazio non stanno in vendita e non c’è senza nessuna pressione: io la pressione me la misuro dal medico. Senza intimidazioni, noi colloquiamo con tutto il mondo. A livello internazionale siamo considerati super affidabili. Oggi la società è stabile, forte e tranquilla e che fa una sua programmazione. Ne rispetto assoluto delle regole”.

La Juventus è avvisata: arrivare a Milinkovic Savic non sarà per niente facile!


Continua a leggere