Juve, ci siamo: PSG si muove per Alex Sandro. I bianconeri puntano Juan Bernat

Juve PSG Alex Sandro

Juve PSG Alex Sandro | Salvi da possibili sanzioni UEFA, il PSG ora è libero di potersi muovere a piacimento sul mercato, anche se hanno comunque un buco da 100 milioni. Rosso in bilancio a parte, i parigini sembrano essere pronti per dare l’assalto ad Alex Sandro, terzino sinistro brasiliano di proprietà della Juve, fra i bianconeri sacrificabili per fare cassa. La Vecchia Signora chiede infatti non meno di 35 milioni.

Juan Bernat supera Lucas Digne

Con Alex Sandro in partenza, bisognerà trovare un sostituto all’altezza. In questi giorni si è fatto il nome di Lucas Digne, che però pare convincere poco la dirigenza bianconera. Altra ipotesi è quella relativa a Matteo Darmian del Manchester United, però costa 20 milioni, ritenuti troppi in casa Juve.

Il primo obiettivo diventa così Juan Bernat del Bayern Monaco. Il terzino spagnolo arrivò in Germania nel 2014, pagato 10 milioni dai bavaresi, che lo prelevarono dal Valencia. Oggi la Juve potrebbe prenderlo per poco più, dato che la sua valutazione è di 12 milioni. Cifra che la Juve ritiene accettabile per il 25enne giocatore di fascia difensiva.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui