Mondiali, Marocco: arriva la protesta della Federcalcio dopo l’eliminazione della nazionale africana.

Mondiali, Marocco

Mondiali, Marocco | La Federcalcio marocchina protesta ufficialmente per gli arbitraggio delle partite del Mondiale che hanno visti impegnati i ‘Leoni dell’Atlante’. In una lettera rivolta al presidente Fifa Gianni Infantino, pubblicata sulla pagina Twitter della federcalcio marocchina, si fa riferimento all’arbitraggio delle partite contro Portogallo e Spagna. “Esprimiamo la nostra indignazione per i gravi errori arbitrali che hanno causato l’eliminazione della nostra nazionale nella fase iniziale dei Mondiali”, si legge nel testo.

La lettera contro il Var

In particolare, la federazione ha contestato tre episodi nella partita con il Portogallo e cinque nel match contro con la Spagna. Inoltre, la lettera contiene critiche verso il sistema Var che, secondo i marocchini, avrebbe avvantaggiato i loro avversari.

Calciomercato24.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre ultime notizie seguici qui