Calciomercato Juventus, il vero obiettivo è Cavani

Calciomercato Juventus Cavani | Giuseppe Marotta ha deciso, in caso di partenza di Gonzalo Higuain, il primo della lista è Edinson Cavani poi Lewandoski. Mauro Icardi, Alvaro Morata, Anthony Martial restano le alternative all’ex Napoli.

Calciomercat Juventus Cavani

Nonostante l’ingaggio elevatissimo, come riportato da Tuttosport, la Juve crede di poter convincere il Matador, così come fatto anni fa con Tevez. L’argentino, quando lasciò il Manchester City nel 2013, guadagnava intorno ai 10 milioni netti, troppo per le casse bianconere. Ma l’Apache, pur di abbracciare il club che si tagliò lo stipendio fino a quota 4,5 milioni più bonus. Ecco perché immaginare Edinson Cavani o Robert Lewandowski a Torino non sarebbe utopia.

L’affare non è impossibile. Molto complicato sì, non irrealizzabile. Intanto va messa in preventivo una cessione eccellente che porterebbe con sé un incasso monstre: 80 milioni per la vendita di Miralem Pjanic, o 150 per Paulo Dybala, o ancora 60 per Gonzalo Higuain.

Spazio, quindi, al piano fantasia, che vedrebbe la coppia Marotta-Paratici nel ruolo di giocolieri del mercato. Inventarsi una chiave per sbloccare situazioni di mercato al limite, del resto, è un obiettivo alla portata degli uomini mercato bianconeri.

Mercato Juve: Cavani e Lewandoski, le condizioni

Cavani, che la Juventus puntava già negli anni passati durante il soggiorno nella Ville Lumière, è legato al Paris Saint-Germain fino al 2020 con ingaggio da 14 milioni netti, cifra da dimezzare se intende provare l’esperienza di chi giganteggia in Italia da sette anni. E Lewandowski? Mister «Non giocherò per sempre in Germania» ha un contratto con il Bayern Monaco fino al 2021 con stipendio da 15 milioni. Stipendi oa parte, lui vuole lasciare i bavaresi.