Torino, in 3 dalla Francia pronte a bussare per Niang

Torino Niang Mondiale

Torino Niang Mondiale | Niang è alle prese con un buon Mondiale con il Senegal. E, dopo il gol alla Polonia alla prima giornata, contro il Giappone ci ha provato nuovamente senza però riuscirci. Ha comunque partecipato a 7 delle 15 conclusioni da parte degli africani. È uscito poi all’86’ per un brutto colpo alla gamba, ma non dovrebbe essere niente di grave.

Dal canto suo il Torino spera che questo momento d’oro continui più a lungo possibile in modo da poterlo cedere con più facilità. Remota è la possibilità che Mazzarri lo rilanci come vice Belotti. L’obiettivo è il prestito a circa 2 milioni con il diritto di riscatto a 12 milioni di euro. Sul calciatore ci sono tre club francesi: Monaco, Marsiglia e Nizza. Quest’ultimo lo vorrebbe in caso di perdita di Mario Balotelli a parametro zero.

L’eventuale uscita del franco-senegalese alimenterebbe le speranze del direttore sportivo Petrachi in merito all’acquisto di Simone Zaza. La punta ex Juventus è in uscita da Valencia per circa 20 milioni di euro. Nei giorni scorsi si è parlato anche di un possibile scambio con Iago Falque poi, però, non ci si è trovati sulla stima del valore dei giocatori.