Fernando Hierro, nuovo commissario tecnico della Spagna, è intervenuto in occasione della conferenza stampa di presentazione

Queste le sue dichiarazioni

È una sfida bella e appassionante, accetto questa responsabilità con coraggio. Siamo un gruppo che lavora insieme da tanto tempo. Non posso tradire la fiducia degli spagnoli. State tranquilli e abbiate fiducia. Proveremo a fare bene con tutte le nostre forze. Comportamento di Lopetegui? Questa domanda non è per me. Abbiamo parlato da amici e me lo tengo per me, lo conosco da tanto tempo. I giocatori sono preparati e hanno grande voglia. Dobbiamo cambiare il chip e lottare per il Mondiale, mostrando la nostra maturità. Io nuovo ds del Real? Volete che venga un infarto al presidente?. Ho trovato un gruppo coeso e maturo, la Spagna sa cosa l’aspetta e sa dove vuole arrivare. Abbiamo una grande opportunità dinanzi a noi. Ho parlato con la squadra e ho detto a tutti che dobbiamo inseguire il nostro sogno. Voglio una squadra che giochi bene e che possa competere con tutti. Futuro? Non penso a niente che non sia l’esordio al Mondiale col Portogallo. Questa è la mia prossima sfida. Siamo concentrati e vogliamo fare un grande torneo”.